WordPress grazie alla sua Semplicità di utilizzo e la sua predisposizione nativa all’indicizzazione da parte dei motori di ricerca, blogger, appassionati, professionisti, piccole medie imprese, realizzano il proprio sito web o blog con WordPress.

La facilità d’utilizzo e l’ottima user experience sono infatti, fra gli elementi che hanno reso il CMS WordPress tra i più utilizzati nel web.

Il concetto di “facile da gestire”però,  non è applicabile proprio a tutti gli aspetti di WordPress. Molti sono gli elementi e le funzionalità che necessitano di preparazione tecnica e di approfondita conoscenza.

Quali operazioni è necessario fare per avere un Buona Salute del vostro sito WordPress?

  • Creare dei backup periodici e Verificare che siano funzionanti.
  • Aggiornare tutti i componenti del sito web.
  • Controllare che il sito funzioni  sempre bene, non solo dopo gli aggiornamenti.
  • Ripristinare il sito web in caso di necessità.
  • Controllare che non siano presenti Malware.
  • Controllare che il sito rimanga sempre online.
  • Velocizzare il sito web e tenerlo veloce con il passare del tempo e delle modifiche.

Un sito WordPress può accumulare tanti piccoli errori dovuti a pagine fatte male, immagini troppo pesanti, plugin non installati correttamente o non rimossi correttamente, residui di codice rimasti qua e là che alla lunga si accumulano e generano rallentamenti e bug che penalizzano la navigazione, danneggiano il posizionamento e possono agevolare attacchi hacker.

Come Sapere se WordPress necessita di manutenzione?

Giá dalla versione WordPress 5.1, era apparsa una nuova funzionalità sotto la voce Strumenti > Salute del sito (Site health),  ancora migliorata con la nuova WordPress 5.2 posizionata sempre sotto la voce strumenti, cliccandoci sopra è possibile aprire la sezione “Site Healt” e scoprire se ci sono dei problemi da risolvere.

Questa sezione è suddivisa in :

  • Site Health: problemi critici

Se vi sono segnalazioni in questa sezione, sono problemi critici da risolvere con urgenza. Si tratta di errori che potrebbero compromettere il corretto funzionamento del tuo sito o la visibilità del sito stesso.

  • Site Health: miglioramenti raccomandati

Le eventuali segnalazioni in questa sezione, sono dei suggerimenti, per migliorare prestazioni e sicurezza del sito web.

Se WordPress non ha la funzione Site health nel Menù che fare?

Se il vostro CMS WordPress non riporta questa voce è sicuramente perché WordPress non è aggiornato, dunque una versione obsoleta.

Cosa fare dunque ?

  • Effettuare un backup completo del sito e testare che funzioni
  • Verificare di avete la versione aggiornata del template in uso
  • Verificare di avere le versioni aggiornate plugin
  • Procedere con gli aggiornamenti.

**SE AVETE DEI DUBBI O NON SIETE IN GRADO DI EFFETTUARE LE OPERAZIONI ELENCATE SOPRA MEGLIO NON FARE NULLA.***

 

Se ritieni di non avere  tempo e conoscenze necessarie per ottimizzare e aggiornare WordPress

Stai cercando supporto Tecnico Affidabile efficiente e professionale
Assistenza WordPress Elisa

Consulenza Gratuita

Preventivo Trasparente

 

Per richiedere una Consulenza o un Preventivo

Per dubbi o approfondimenti contattatemi senza impegno

Richiesta Preventivo