Cos’è un backlink?

Il backlink  è un link che da dalla pagina di un sito punta ad un altro sito.  Tramite questi collegamenti la pagina di destinazione riceve e ottiene notorietà  dalla pagina da cui proviene il link.

Avere backlink  meglio ancora se di qualità è molto importante per la SEO e dunque per l’autorevolezza del sito ricevente, due fattori che influiscono molto sul posizionamento di un sito.

Backlink e SEO

fattori SEO o fattori di ranking sono tutti quegli elementi che influenzano il posizionamento di un sito nei motori di ricerca, in uno specifico risultato, per una specifica keyword e per una specifica area geografica.

Quando non è possibile acquisire back-link da partner, fornitori o altri collaboratori è possibile creare dei backlink tramite le directory.

La quantità  è sicuramente importante, ma non quanto la qualità dei backlink.

Se un sito riceve un backlink dal “wikipedia” o Comunque da un sito internet che nutre di molta popolarità,  sicuramente Google noterà l’importanza e l’autorevolezza di questo sito web e inizierà a considerare sito e i suoi contenuti.

Directory e link building

Le directory web sono siti web che raccolgono e organizzano link a risorse online. Funzionano come un elenco di siti web suddivisi per categorie, consentendo agli utenti di navigare e trovare facilmente informazioni o risorse specifiche in base ai loro interessi.

Questi siti web possono essere generali, coprendo una vasta gamma di argomenti, o specializzate, concentrandosi su un settore specifico. Alcune directory web sono curate da umani, che esaminano e approvano manualmente i siti da includere, mentre altre directory web possono essere automatizzate e accettare automaticamente i suggerimenti di inserimento.

In passato, le directory web sono state spesso utilizzate come parte di strategie di link building, poiché l’inserimento del proprio sito in una directory poteva fornire un link in entrata. Tuttavia, con l’evoluzione degli algoritmi dei motori di ricerca, l’importanza delle directory web come strumento di link building è diminuita, ma non sempre è facile trovare dei backlink.

Ecco alcune delle migliori Directory dove si può segnalare un sito gratuitamente:

 

http://www.my-network.it

http://www.free4gratis.com

https://www.nuovosito.com

https://www.freeonline.org

https://zoacum.com/

https://rakily.com/

https://www.profdirectory.it

http://directory.4yougratis.it

http://www.portalissimo.it

http://www.iasse.it/

http://www.newsinweb.net

http://www.webwiki.it/

http://www.mrlink.it

http://primadirectory.it/

http://www.primosuimotoridiricerca.com

http://www.inseriscisito.com

http://www.goldenweb.it

http://www.portalissimo.it

http://www.uhela.com/

http://www.aziende-italiane-siti.it/

 

Le directory richiedono generalmente agli utenti di sottoporre i loro siti web per essere inclusi nel catalogo. Gli operatori esaminano quindi i siti web proposti e li inseriscono nella categoria appropriata. Alcune directory richiedono una valutazione o un processo di approvazione per garantire la qualità e la pertinenza dei siti web inclusi.

Queste possono offrire benefici sia per i proprietari di siti web che per gli utenti. Per i proprietari di siti web, l’inclusione in una directory può aumentare la visibilità online, generare traffico diretto al loro sito e migliorare l’autorità e il posizionamento nei motori di ricerca. Per gli utenti, le directory possono semplificare la ricerca di informazioni specifiche e fornire una panoramica di siti web affidabili e pertinenti su un determinato argomento.

Tuttavia, è importante notare che l’importanza delle directory come strumento di ricerca è diminuita negli ultimi anni, a causa dello sviluppo di motori di ricerca più sofisticati e di altre forme di indicizzazione e reperimento delle informazioni online.

 

Vi Potrebbe interessare anche: SEO WORDPRESS   –   OTTIMIZZAZIONE SEO   –    SEO EFFICACE COME FARLO?